Somin riconosce che per il successo della sicurezza negli ambienti di lavoro, la fase di progettazione degli interventi è essenziale. Il sistema di gestione integrata di Somin Srl è stato sviluppato e implementato per contribuire al raggiungimento degli obiettivi. Il sistema integrato soddisfa i requisiti della norma ISO 9001:2008EN 1090ISO 3834-2 e VCA 2008/5.1.

In aggiunta a quanto sopra, Somin verifica che i propri lavoratori siano competenti e idonei alla propria attività lavorativa e che siano in grado di svolgere i propri compiti specifici correttamente.

Somin Srl si impegna a raggiungere l’obiettivo di non avere infortuni occorsi al proprio personale o danni all’ambiente circostante a causa delle proprie attività. Somin Srl è convinta che tali obiettivi possono essere raggiunti con:

  • Una Direzione aziendale che chiaramente promuove una cultura della sicurezza e dell’ambiente attivamente, rendendo partecipi tutti delle performance raggiunge e  gestendo tali aspetti del lavoro con autorità e chiarezza.
  • La chiara responsabilità di ognuno di fermare le lavorazioni se non possono essere eseguite in sicurezza. Nessun lavoro è così importante da non poter essere fatto in sicurezza.
  • Un controllo dei rischi con appositi strumenti di rilevazione che spazia dalla valutazione dei rischi aziendali sino alla valutazione del rischio dell’ultimo istante prima di iniziare i lavori.
  • La fornitura di idonei strumenti e equipaggiamenti adatti per le attività da eseguire.
  • Gestione dei subappaltatori e dei fornitori che assicuri  il loro raggiungimento degli obiettivi minimi stabiliti da Somin Srl in ambito sicurezza sul lavoro e ambiente.
  • Consultazione dei lavoratori relativamente gli argomenti sicurezza e ambiente mediante incontri e riunioni con i loro rappresentanti.
  • Verifica costante del rispetto dei requisiti legali in ambito sicurezza e ambiente, oltre alle richieste e specifiche contrattuali del cliente finale.
  • Implementazione di una corretta metodologia di formazione e addestramento.
  • Identificazione, valutazione e gestione dei cambiamenti nelle lavorazioni e degli ambienti di lavoro.
  • Continui miglioramenti in ambito sicurezza e ambiente che rendano più sicure le attività lavorative abbassando i livelli di rischio residui.